La Gsx-S1000Gx completa l offerta di Hamamatsu tra le maxi

Suzuki ad Eicma presenta GSX-S1000GX e GSX-8R. Novità si affiancano a V-Strom 800Se ed al resto della gamma

  • condividi l'articolo

MILANO - Suzuki ha presentato in anteprima mondiale a Eiicma 2023 le nuove Gsx-S1000Gx e Gsx-8R. Il lancio delle due novità rappresenta un momento molto importante per il marchio giapponese che con questi due nuovi modelli espande la sua presenza sul mercato e raggiunge nuovi segmenti con potenziale di crescita internazionale. La Gsx-S1000Gx completa l’offerta di Hamamatsu tra le maxi. La sua formula è quella della Super Crossover e si posiziona tra le Sport Tourer e le Adventure Toureri. Da una parte prestazioni e telaio da vera superbike, dall’altra posizione di guida comoda, anche per i lunghi viaggi e una grande praticità.

Completa tutto un avanzato pacchetto tecnologico, nel quale spiccano le sospensioni a controllo elettronico e una moltitudine di evoluti sistemi di assistenza al pilota. La Gsx-8R, invece, declina in maniera inedita la piattaforma presente anche sulla V-Strom 800De e sulla Gsx-8S. La Gsx-8R nasce dalla base tecnica di quest’ultima e veste il telaio in tubi d’acciaio e il motore bicilindrico parallelo da 776 cm3 con una carenatura filante, che riprende alcuni stilemi tipici della stirpe delle Gsx-R. Al Salone di Milano c’è poi anche la nuova V-Strom 800Se, presentata dalla casa giapponese in anteprima mondiale il 6 ottobre. Il modello è orientato all’impiego stradale, con cerchi in lega leggera da 19 e 17 pollici e soluzioni particolari a livello ciclistico e di posizione di guida.

  • condividi l'articolo
Sabato 11 Novembre 2023 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2023 20:07 | © RIPRODUZIONE RISERVATA